Le camere d’aria sono facilmente reperibili presso i gommisti o nelle ciclo officine, quelle che non vengono riparate diventano una buona quantità di materia prima ideale per il processo di trasformazione.
Le camere d’aria oltre ad essere facilmente reperibili, non richiedono attrezzi complessi o costosi per la lavorazione, invece, il processo di lavorazione richiede un’attenta osservazione del materiale e delle sue caratteristiche, la selezione delle camere d’aria e l’impiego specifico delle sue parti determina la riuscita e la qualità di un prodotto. Una progettazione attenta valorizza le proprietà tecniche originali del materiale reinterpretando il significato e l’estetica del materiale stesso.
L’uso delle camere d’aria per la creazione di nuovi oggetti rivela l’estetica di un mondo industriale poco noto ma che nei suoi prodotti descrive il mondo contemporaneo.
Negli ultimi anni l’uso della camera d’aria per la realizzazione di oggetti di uso comune ha avuto una crescita notevole, si sono delineati stili e tecniche che caratterizzano molto l’artigianato contemporaneo sperimentale e d’avanguardia, la ricerca e il design hanno un valore importante nella scelta del prodotto molto più dell’idea di sostenibilità e rispetto per l’ambiente che è intrinseca in questo lavoro.

IL PROGRAMMA DEL WORKSHOP

(Gli orari sono da concordare in base alle esigenze delle associazioni, enti o privati che ci ospitano)
-Arrivo dei partecipanti presso la sede del corso.
Check-in dei partecipanti.

ANALISI DI IMMAGINI DI OPERE D’ARTE E DI DESIGN ESEGUITE CON MATEIALE DI RICICLO

Chi è il creativo?
Introduzione al concetto di UPCYCLING: riuso creativo dei materiali di scarto;
Ogni lavoro sarà commentato da un punto di vista sia creativo che tecnico;

ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO

Tecniche e pratiche per la lavorazione dalla camera d’aria;
Preparazione del materiale;
Presentazione degli strumenti;

Il NOSTRO PROGETTO CREATIVO

Come si realizza il disegno;
Scelta del materiale più idoneo alla realizzazione del nostro progetto di design;
Pianificazione dei tempi necessari per l’esecuzione del lavoro;

ESERCITAZIONE PRATICA

Realizzazione della propria opera;

CHIUSURA DEI LAVORI CON APERITIVO

Foto di gruppo e consegna degli attestati.
Saluti.

GALLERIA FOTOGRAFICA