Il Mestiere dell’Archeologo: lo scavo e lo studio dei reperti

Attività: i ragazzi, dotati di pennelli e palette, eseguono una simulazione di scavo archeologico per riportare alla luce diverse riproduzioni di reperti. Alla fine dello scavo si procede allo “studio” degli oggetti recuperati, confrontandoli tra loro, riconoscendo i materiali con cui sono realizzati e, con l’aiuto dell’archeologa, collocandoli nel corretto periodo storico. Luogo: il laboratorio si svolge presso il Parco archeologico di Elea-Velia o a richiesta direttamente presso la scuola. Destinatari: secondo ciclo della scuola primaria e secondaria di primo grado. Durata: 1/2 ora circa. Laboratori Didattici di Archeologia Sperimentale: 4,00 € a studente.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Tel. 3392571712 / 3206820966 – effettorete@gmail.com

Categorie: Didattica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *